Casa in paglia sul lago di Garda

Abbiamo completato la progettazione strutturale di questa casa in paglia sul Lago di Garda.

 

TELAI PREFABBRICATI IN LEGNO

Le strutture portanti di qualsiasi casa in paglia (in zona sismica) sono in legno.

In questo caso abbiamo progettato dei telai prefabbricati autoportanti in legno all’interno dei quali è stata posizionata la paglia.

I talai hanno dimensioni di circa 40cm di spessore per poter ospitare le balle di paglia precompressa.

A seconda delle sollecitazioni sismiche si possono scegliere diverse tipologie di controventi per limitare le deformazioni orizzontali.

In questo caso abbiamo scelto di impiegare dei controventi a “K” in legno connessi ai montanti e ai traversi.

La posa delle pareti avviene su cordoli di rialzo in calcestruzzo al di sopra dei quali sono stati previsti dei cordoli in larice accoppiati e tassellati al c.a.

La posa delle pareti avviene ad una quota superiore del livello “finito” esterno per garantire la necessaria vita utile alla struttura (<50anni).

Il solaio di copertura è stato progettato con travi in legno massiccio di abete.

Interessante di questa tipologia costruttiva è la possibilità di pre-fabbricare buona parte degli elementi in stabilimento.

 

FINITURE

Le pareti arrivano in cantiere già pre-assemplate e, date le buone caratteristiche termiche della paglia, necessitano di essere semplicemente completate con gli intonaci.

Solitamente si procede impiegando intonaco a base calce all’esterno (posato su arelle) e intonaco in argilla all’interno.

A seconda delle competenze tecniche dei posatori è facile a volte poter impiegare l’argilla rinvenuta in loco durante lo scavo per l’esecuzione degli intonaci interni.

 

Il risultato è un’ambiente salubre realizzato con materiali 100% naturali, Km0 e senza solventi/resine.

 

 

 

INCARICO PROFESSIONALE

  • Progettazione esecutiva strutture di fondazione in calcestruzzo
  •  Progettazione esecutiva strutture in legno/paglia

 

Per informazioni tecniche dettagliate sul sistema contattateci qui.

  Potrebbero interessarti

Aggiungi un commento