Chiesa in legno xlam a Casalnuovo di Napoli

Si è aggiudicato il 2° Premio il progetto per la nuova Chiesa in legno xlam per la comunità di Casalnuovo di Napoli.

Un progetto molto interessante che ci ha visti coinvolti come consulenti strutturali dello studio di architettura Eusebi&Partners.

 

DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROGETTO

L’idea progettuale ha previsto la realizzazione di due volumi a base quadrata di 22x22x22mt collegati da un tunnel; uno adibito a chiesa e l’altro da adibire alle attività polivalenti della parrocchia.

Per il volume della chiesa è stato previsto un solaio di copertura  con forma di paraboloide iperbolico mentre per il volume dedicato ai servizi alla comunità un solaio piano.

 

STRUTTURE PORTANTI IN LEGNO XLAM

La scelta del team di progettazione si è rivolta sin da subito all’impiego di strutture in legno e da qui il nostro intervento come consulenti esperti in edifici in legno.

STRUTTURE CHIESA IN LEGNO

Abbiamo pensato a delle pareti a “cassone” con altezza massima di 22mt composte da pilastri in legno lamellare resi collaboranti con panneli in legno xlam su ambo i lati.

Il solaio di copertura è molto complesso con forma di paraboloide iperbolico.

E’ stata prevista una maglia strutturale molto fitta composta da archi concavi compressi in legno lamellare e da spezzoni di travi in legno lamellare convessi in trazione.

E’ stata fatta un’ottimizzazione della maglia strutturale per limitare le spinte e trazioni sulla testa dei pilastri che compongono le facciate e che arrivano a misurare 22mt in altezza.

STRUTTURE SPAZI FUNZIONALI

Le strutture portanti dell’area dedicata agli spazi pubblici per la comunità sono molto più regolari e semplici.

Sono state previste delle pareti in legno xlam al piano terra e continue sino in copertura con un’ampia zona a portico sorretta invece da pilastri in legno lamellare.

I solai piano sono stati previsti in legno xlam.

 

INCARICO PROFESSIONALE

  • Progettazione preliminare strutture chiesa in legno xlam pareti e solaio iperbolico in legno lamellare

 

Per informazioni tecniche dettagliate sul progetto contattateci qui.

  Potrebbero interessarti

Aggiungi un commento